Black Sabbath-Black Sabbath

Pubblicato il da prettyvacant

 

 

 

Oggi parliamo di uno degli album più importanti dell'hard rock. "Black Sabbath", il primo album della band inglese è uno splendido miscuglio di psichedelia "dark" e suoni hard rock/blues, e con il suo incedere lento ed ipnotico è anche precursore del cosiddetto "doom metal". Pochissimi brani (sette in tutto nella versione inglese cinque in quella americana), come del resto era tradizione all'epoca (pensate anche ad alcuni album dei Led Zeppelin o dei Doors) ma tutti espressione di una band all'apice della creatività. Insomma un ottimo album che non può mancare tra i dischi di ogni buon metallaro e di ogni buon rocker che si rispetti. Tra le tracce spicca sicuramente la tetra "Black Sabbath" aperta dal rumore di pioggia e campane a morto, come a volerci avvisare che un nuovo incubo sta per cominciare.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post